Porte blindate Gasperotti - Tradizione - Portoncini, Porte di sicurezza, Porte casaclima
Messaggio
  • Il presente Sito Web utilizza solo cookie di tipo tecnico e di terze parti. Non sono implementati cookie di profilazione. Proseguendo la navigazione e cliccando con il mouse in qualsiasi punto dello schermo esterno al presente banner, verrà accettata l’impostazione predefinita dei cookies.

La storia || una tradizione che continua

PDF

Gasperotti, tradizione

La Gasperotti è radicata in Trentino Alto Adige, territorio montuoso che ha da sempre formato e condizionato le azioni dell’uomo e delle aziende.
La morfologia dell’ambiente, caratterizzato da grandi differenze termiche e climatiche unita alla cultura e alla volontà di preservare il territorio, hanno contribuito a mettere a punto prodotti di eccellenza.
L’azienda vanta una visione mitteleuropea, frutto dell’incontro della cultura del fare, con la competenza tecnica propria dei paesi del Centro Europa.

Più di 65 anni al servizio del cliente

Nel 1945 nasce la Gasperotti, azienda metalmeccanica di tradizione artigiana ottocentesca contraddistinta da creatività, formazione ed innovazione. Nel 1965 viene realizzata la sede produttiva di Pomarolo (Trento), attuale laboratorio prototipi, scuola pose e prove materiali. Nel 1975 inizia la produzione in serie di porte blindate, affi ancata alla produzione di serramenti metallici e carpenteria.
Successivamente, nel 1983 inizia la produzione esclusiva di sistemi speciali di sicurezza, portoncini e serramenti blindati. Nasce la Gasperotti SNC.
Nel 1999 si realizza la nuova sede produttiva di Rovereto. Nel 2008 nasce la Gasperotti France con sede a Coetmieux. Nel 2010 vi è un ampliamento della sede di Rovereto, sotto la guida dei tre fratelli Renato, Riccardo e Gianmario. Nasce la Gasperotti SRL.

1886
Il bisnonno Giuseppe Gasperotti è artigiano in Pomarolo.
Nasce in America la Coca Cola.
I componenti della falegnameria artigiana Gasperotti.
In Europa scoppia la prima guerra mondiale.
Felice Gasperotti inizia l’attività di fabbromeccanico.
È la fine del secondo conflitto mondiale.
Si inaugura il primo stabilimento di carpenteria meccanica.
È l’epoca dei famosi Beatles, baronetti in quell’anno.
Nasce la prima porta blindata di serie Gasperotti.
Niki Lauda sulla Ferrari 312T diventa campione del mondo di Formula1.
Viene inaugurato dal fondatore Felice Gasperotti e dai fi gli Gianmario, Riccardo e Renato il nuovo stabilimento di Rovereto, si festeggia l’arrivo del III Millennio.

Ampliato lo stabilimento di Rovereto entra in funzione
la nuova linea di costruzione delle porte blindate.
È l’anno della biodiversità, la Gasperotti guarda al futuro.